Search

FORNITURA/VENDITA DI PRODOTTI TECNOLOGICI & DESIGN PER GARANTIRE SICUREZZA E PROTEZIONE NEL SETTORE SPORTIVO E SCUOLA

4.4 (88.57%) 21 votes

Le plastica e l’utilizzo nello sport

Plastica nello sport e protezioni Enerplastics.com

Oggi, quando si parla di applicazioni industriali e impiantistiche, è necessario mettere in primo piano efficienza, alta tecnologia, sicurezza e resistenza nel tempo. Questi criteri rappresentano dei punti di riferimento essenziali in ambito sportivo e possono essere rispettati grazie alla plastica. Nel settore appena ricordato è infatti basilare fare attenzione alla durata nel tempo di strutture e impianti, senza trascurare il comfort e la prevenzione degli infortuni.

Le proprietà della plastica e gli innumerevoli utilizzi in ambito sportivo

I materiali plastici, che nel tempo sono stati interessati da un numero sempre maggiore di migliorie tecniche e tecnologiche, si prestano perfettamente a questi scopi. Tra i motivi principali da ricordare è presente l’ingombro minimo, associato a un’ottima resistenza agli urti. Per questo non è raro trovare delle pavimentazioni da basket e mini basket realizzate in plastica. Lo sport in questione, a prescindere dal livello, è associato a un elevato rischio d’infortuni e urti. Alla luce di tale aspetto è ottima la scelta di una pavimentazione in PVC, la materia plastica più versatile che attualmente conosciamo.

Tale soluzione può essere adottata anche per migliorare i livelli di sicurezza legati ad altre discipline sportive. Non è raro, soprattutto quando si osservano contesti come i campi estivi per giovani, trovare delle pavimentazioni in PVC dedicate a chi gioca a tennis.

Anche in questo frangente si tratta di una soluzione autolivellante e contraddistinta da uno spessore molto contenuto. Elastica e resistente agli urti, permette di vivere un’esperienza di gioco di alta qualità senza dare per scontato nulla per quanto riguarda la sicurezza degli atleti.

Quando si parla di queste pavimentazioni, è fondamentale ricordare che è molto facile posarle. Nella gran parte dei casi, infatti, si ha a che fare con mattonelle a incastro. Grazie a questo meccanismo molto semplice, che non prevede l’utilizzo di ganci, è infatti possibile installare e rimuovere in poco tempo piste e pavimentazioni sportive.

In tutti questi casi, grazie all’attenzione alla scelta del materiale, è possibile strizzare l’occhio alla resa estetica, senza dimenticare la praticità, la sicurezza e la sostenibilità. Le materie plastiche utilizzate nello sport, infatti, sono ormai frutto di un processo produttivo contraddistinto da basse emissioni di anidride carbonica.

 

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *