Rivestimenti muri a norma di sicurezza
Dicembre 23, 2023

Protezioni murali a norma per palestre e palazzetti sportivi

By Giorgia

Rivestimenti protettivi murali ignifughi conformi alle normative di legge, ideali per qualsiasi palestra

Le palestre di una scuola sono altamente frequentate sia dagli alunni che dai ragazzi che dopo il lavoro vogliono allenarsi. In entrambi i casi è necessario che l’ambiente sia sicuro per diminuire il più possibile il rischio di lesioni. Ecco che per riuscire in questo intento è necessario adottare delle protezioni murali a norma di legge UNI EN 913 per palestre e palazzetti sportivi.

Quali sono le protezioni antitrauma ideali per palestre?

Safe Sport Italia mette a disposizione per gli impianti sportivi più soluzioni protettive per soddisfare tutte le esigenze. Tuttavia, ci sono alcuni prodotti che si rivelano davvero ottimi per garantire un ambiente sicuro e confortevole, vediamo quali sono.

  • TecnoSoftWall: si tratta di un pannello adatto per i muri di notevoli dimensioni, disponibile solo in versione ignifuga in classe 1. Questo rivestimento protettivo riesce a ricoprire qualsiasi parete murale, attutendo gli urti in caso di colpi involontari contro esso. Inoltre, questo prodotto è totalmente personalizzabile scegliendo il colore che si preferisce e aggiungendo loghi societari.
  • TecnoSoft: è una lastra sagomatile su misura in base alle esigenze e all’elemento da rivestire, disponibile in versione atossica e ignifuga in classe 1. Come accennato questa copertura di protezione antiurto in gomma EVA è adattabile a qualunque supporto o superficie, anch’essa richiedibile in più colori. Per adattarla ai muri, è possibile alternare le strisce con una tonalità diversa dall’altra, rendendo così l’ambiente più gradevole.
  • Copritermosifoni: costituiti da dei tubolari plastici in PVC, anch’essi sono essenziali per la sicurezza sportiva. Grazie alla loro doppia funzione evitano scottature e abbassano molto la probabilità di danno. Inoltre si adeguano bene a radiatori, termosifoni, caloriferi e termoconvettori di svariati materiali. 

Come si installano le protezioni murali a norma in una palestra?

Safe Sport Italia, prima di effettuare la posa in opera si appresta ad eseguire un meticoloso sopralluogo gratuito. Questo è il momento cruciale poiché i tecnici individuano le zone più pericolose dell’impianto sportivo, consigliando la soluzione migliore. Ad ogni modo, dopo aver eseguito questo step, si procede con l’installazione. Nel caso della gomma espansa, si può usare semplicemente una colla potente; per i copritermo invece è sufficiente fissarli a muro e incastrare le staffe a doppia sicurezza. Infine, l’ufficio tecnico consiglia di effettuare una pulizia periodica per conservare bene le protezioni antiurto, usando un panno umido e un detergente non aggressivo.

Lo staff è a totale disposizione per fornire maggiori informazioni su tutti i prodotti rigorosamente Made in Italy. Numero verde: 800.960.801 – Indirizzo e-mail: safesportitalia@gmail.com 

Originally posted 2023-09-17 21:52:24.